Online Manual Chapter 01

Cronologia delle modifiche MaxVeloSSD

Febbraio 2017 Modifiche nella versione 3.1.0.0

Ottimizzazioni nel motore cache e di I / O Architettura offrono un guadagno di prestazioni dal 30 al 50% nei benchmark di stoccaggio. I miglioramenti sono stati fatti per una licenza di gestione che consente di licenza disattivazione della chiave e le chiavi di attivazione multipla. E 'ora possibile installare questo aggiornamento senza rimuovere in modo esplicito qualsiasi versione precedente. Generale bug fixing e la manutenzione del software completa questa lista di importanti modifiche al MaxVeloSSD software. Il software è stato testato ampiamente su basso per le macchine di fascia alta. Ha dimostrato di correre senza errori e stabile per lunghi tempi di poca memoria e ambienti di elevato carico della CPU.

24 novembre 2016 Modifiche nella versione 3.0.0.24

Accuratamente testato con più recente sistema operativo Microsoft Windows. Consente la più grande SSD e memorizzazione nella cache RAM rispetto a prima, con conseguente maggiore potenza di caching per lo stesso prezzo. L'attivazione del prodotto Sezione è stato aggiornato. Questa versione permette di bloccare i file e le directory nella cache. L'introduzione della nuova architettura tecnologica WarpOver ™. Infine il motore della cache è stato aggiornato per essere più robusto in condizioni di memoria insufficiente.

5 agosto 2016 Modifiche nella versione 2.3.6.0

Il controllo delle prestazioni in parallelo consente agli utenti di regolare il numero di thread (esecuzioni simultanee del motore di cache). Il nuovo "freemium" Edizione corre libero per sempre e sostituisce la precedente modalità "prova" che è stato limitato a 30 giorni.

15 settembre 2015 Modifiche nella versione 2.3.5.0

Accuratamente testato sotto Windows 10. Bugs con più volumi di cache dati rimossi. Bug nel motore di cache sono stati rimossi. Bugs con recupero dopo perdite di potenza sono stati rimossi. Il recupero è ora più veloce, soprattutto quando la cache di scrittura viene riempito. Le versioni precedenti necessari per scrivere la cache di scrittura di nuovo completamente prima di avvio. Questo potrebbe portare a tempi di avvio lunghi frustranti. corruzione interna perdita a causa di alimentazione / ripristino si è verificato ogni volta e un po. Questo è fisso. Se un interno sulla struttura del disco è danneggiato (errore di scrittura possibile, pur perdendo potenza) fallback failover riconosce e lo sostituisce.

27 luglio 2015 Modifiche nella versione 2.3.3.9

Riavviare dopo lo spegnimento / reset è stato rielaborato e ripristinerà la transazione sicura Volumi Stato in pochissimo tempo al successivo avvio. Non c'è perdita di dati o perdita di sicurezza delle transazioni. Il sistema viene ripristinato allo stato che aveva 0 a 10 secondi prima che il l'alimentazione. Altri piccoli cambiamenti migliorare la qualità del servizio di cache. Il motore della cache è stato ottimizzato per gestire veramente grandi volumi (fino a 2 Petabyte). Non c'è memoria RAM overhead coinvolto. Rispetto alle versioni precedenti l'utilizzo della RAM in relazione alle dimensioni del volume Host è stato ridotto di oltre il 95%. Questo è possibile con i nostri algoritmi di caching avanzati che non utilizzano "Linee Cache" o "bitmap" più a lungo. Reagendo a richiesta del pubblico, abbiamo aggiunto "Write Through" e "Scansione resistenti" Modalità di funzionamento al motore di cache. L'applicazione è stata estesa per consentire le modifiche e le impostazioni utente a queste nuove modalità cache. Si prega di vedere il nuovo capitolo: "Scan Resistere e scrittura Through". Il software verrà eseguito in tutte le macchine virtuali popolari. Espone funzionalità complete di Passo attraverso dischi e dischi virtuali. Senza restrizioni. Il software implementa servizi intelligenti per l'host e Cache dischi. Si avvertono gli utenti se l'hardware è problematico. Il motore Cache utilizza una nuova lettura / scrittura Algoritmo di blocco che esegue meglio di prima. Questo è per le massime prestazioni. Diverse altre modifiche migliorano la stabilità e il comportamento dopo la perdita di potenza / Reset.

26 febbraio 2015 Modifiche nella versione 2.3.1.5

Aggiunta una funzione che carica la cache con una cartella qualsiasi. Minimizza cache di calore verso l'alto / rampa tempo drasticamente. Altro su questo nel capitolo "Cartelle di carico a Cache". Questa versione aggiunge anche un controllo grafico all'applicazione. Esso consente una visualizzazione precisa delle IOPS / MBPS. Cache Hit / Miss ed esportare dati in XML. C'è anche un capitolo sulla creazione di grafici in questo libro. Supporto per la cache su Software RAID volumi SSD era troppo carico. è stata aggiunta la compatibilità con Windows 10 Anteprima. Sul grande cache frammentato una CPU Hog / Honk è stato rimosso (Rare) Condizione .Numerous modifiche di dettaglio, si prega di vedere il cambiamento di registro per la piena riferimento.

Cambiamenti dal rilascio iniziale 16 novembre 2013

è stato aggiunto il supporto per USB 3.0 e SDHC cache multimediale. Molti proprietari di portatili possono ora usare qualsiasi USB3.0 Stick per accelerare il proprio computer portatile guidato HDD. Questa versione include diversi bug fix troppo che migliorano la stabilità. Il driver è garantito fail safe prova / crash in scenari poca memoria e condizioni di gara rare. Questo è stato eccessivamente testato con DriverVerifier, il WHCK (Windows Hardware Certifikation Kit) e altri software nel nostro nuovo laboratorio di prova. Supporta ospitanti e della cache volumi con alcuna lettera di unità. La compatibilità con i file system exFAT e arbitri. Aggiunge un'altra potente funzione che migliora la SSD a vita e migliora le prestazioni. Per ulteriori informazioni si prega di esaminare il nuovo capitolo "Scrivi eliminazione". MaxVeloSSD ™ offre velocità massima di storage. SSD caching con MaxVeloSSD ™ da EliteBytes ™ offre la soluzione software scalabile e conveniente libero di catapultare l'ambiente Windows da HDD a velocità SSD e oltre. Accelera il tempo di caricamento del sistema operativo e tutte le applicazioni. riduce al minimo costo per l'archiviazione SSD. È possibile utilizzare qualsiasi SSD su qualsiasi sistema operativo Windows® come dispositivo di memorizzazione nella cache. Sono supportate configurazioni software e hardware RAID. La dimensione massima del volume è di 128 Terabyte. BIOS tradizionale, moderna avvio nativo UEFI e Windows avvio sicuro sono pieni supportati.